Zuppe

Zuppa di legumi e cereali

La Zuppa di legumi e cereali  l’adoro in questo periodo perché è un piatto unico molto semplice da fare ma nutriente e sostanzioso ricco di fibre e sali minerali.
Si tratta di una zuppa antica di origine contadina, che in genere si preparava con quello che si aveva in casa e secondo la disponibilità stagionale degli ingredienti. La zuppa contadina di legumi e cerali è una lode alla lentezza, allo slow food, al mangiar sano, al mangiar bene! I legumi i cerali fanno benissimo e dobbiamo sempre cercare di assumerli.
La zuppa che vi propongo oggi è fatta con legumi: Fagioli borlotti, lenticchie, farro, orzo. SI può fare anche una versione light ma tanto light che non prevede il soffritto, ma in questo caso ci stava benissimo e di certo da molto più sapore. La cottura non è veloce, ma si riscalda la casa! Ci vorrà circa un’ora e mezza per cuocere bene, ma ovviamente se avete la pentola a pressione si fa molto prima ed è la cottura perfetta per chi ha fretta ma vuole comunque mettere a tavola qualcosa di buonissimo e caldo.Ho accompagnato la mia zuppa con dei crostini di pane di segale (che adoro) anche questi sono ricchi di fibre e fanno benissimo! Vi svelo un segreto…mi piace anche molto d’estate, la mangio tiepida o fredda come fosse un’insalata!

 Lascia un  like sulla mia pagina di fb e seguimi anche su instagram mi raccomando…lì troverai tutto il mio mondo e non perderai nessuna ricetta

Volete preparare la zuppa di legumi e cereali? Ecco gli ingredienti

100g Fagioli borlotti
100g Lenticchie
100g diFarro
80g di Orzo
Sedano, carota, cipolla
Olio
Brodo vegetale
sale.

zuppa di legumi misti

Per fare la zuppa di legumi  e cereali del contadino per prima cosa bisogna mettere in ammollo per una notte i legumi secchi. Fateli stare in acqua per almeno una notte o comunque per 12 ore almeno. Fatto ciò scolateli e sciacquateli con acqua corrente fresca. A questo punto fate un soffritto leggero con cipolla sedano e carota in un filo di olio e fate appassire per bene, dopo di che aggiungete i legumi e coprite con un litro di brodo. Portate a bollore e cuocete per circa un’ora e mezza a fuoco bassissimo mettendo un coperchio e cercando di non toglierlo per i primi sessanta minuti.Quando mancano 15 minuti alla fine salate e ultimate la cottura. Se il brodo si fosse asciugato troppo, aggiungete acqua bollente. Da parte bruschettate su un padella rovente il pane e versatevi su la zuppa.

Questa zuppa del contadino con legumi e cerali è buonissima, provatela!

Se come me ami le zuppe puoi provare anche quella con castagne e funghi porcini…divina!

@@@@

Se come me ami cucinare e vorresti anche tu aprire un blog, lasciami un messaggio, oppure metti un like alla mia pagina di fb e seguimi anche su instagram mi raccomando!  🙂

Grazie per aver visitato il blog Con un poco di zucchero di Francesca Pace….alla prossima!

Se hai feed, commenti o suggerimenti lasciami un commento, alla prossima!

Ti ricordo che puoi sostenere il mio blog acquistando tramite il link di amazon qui nella colonna di destra.

Oppure puoi seguire il  consiglio di oggi: pentola di ghisa adatta alle lunghe cotture come questa appena proposta.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crostini napoletani con riduzione alla soia