Senza categoria

Torta cioccolato e cannella

La torta cioccolato e cannella la adoro letteralmente! Sì, lo so… direte voi, tu adori tutto quello che fai, ed in effetti avete ragione, ma per questa mi faccio delle grosse litigate con mio marito perché lui odia la cannella invece a me piace da morire! L’altro giorno tornato dall’ufficio, arriva in casa e sente un odorino fantastico…ne afferra subito un pezzo e mi diventa tutto viola! Lo stavo perdendo!

In realtà la cannella o la si ama o la si odia! A me piace tantissimo, ma l’ho scoperto da poco! Maledico infatti quel giorno in cui sono stata a Lisbona e andando a mangiare i famosissimi pasticcini di Belem non ho messo la cannella credendo non mi piacesse. Che sciocca mondiè! Poi un giorno un po’ come è successo per il baccalà che dopo anni e anni di rifiuto me ne sono innamorata, la stessa cosa è successo per la cannella! Occhi a cuoricino e via con un amore folle! È una torta decisamente invernale, di quelle da mangiare lentamente magari accompagnata da una buona tazza di te o una deliziosa tisana anche se io come sapete sono dipendente dal mio amato caffè!Bene vi è venuta l’acquolina? Passate subito a leggere gli ingredienti!

Questa torta cioccolato e cannella è morbidissima e ha un gusto favoloso!! Provatela!

Torta cioccolato e cannella fetta

Ingredienti:

  • 300 g farina
  • 300 g di zucchero di canna
  • 100 g burro morbido
  • 170 ml di olio di semi
  • 5 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • Una punta di cucchiaino di cannella
  • 80 gr cacao amaro

Procedimento:

Per fare la torta cioccolato e cannella, per prima cosa ammorbidite il burro al microonde o sul fuoco a bassissima temperatura. Con le fruste montate le uova con lo zucchero per un paio di minuti, quindi aggiungete l’olio di semi e il burro ammorbidito. Frullate per altri due o tre minuti fino a che il composto diventi liscio. A questo punto potete unire le polveri setacciate, procedendo a cucchiaiate fino a finirle. Ungete per bene una teglia da torte con un po’ di burro, e poi versate al suo interno il composto. Infornate in forno già caldo a 180 g statico per 15 minuti. L’interno sarà bello umido e il guscio asciutto.

Sono dipendente da questa torta cioccolato e cannella!

Meno male che a mio marito non piace altrimenti ne mangerei un sacco! Fatemi sapere se vi è piaciuta e se avete dubbi o domande scrivetemi attraverso il box dei commenti! Ahhh prima vi parlavo dei pasticcini mangiati a Lisbona, siccome sono favolosi, ho provato a rifarli una volta a casa….ecco provate a fare anche voi i famosissimi pasteis de nata!

@@@@

Se come me ami cucinare metti un like alla mia pagina di fb e seguimi anche su instagram mi raccomando!  🙂

Grazie per aver visitato il blog di Francesca Pace….alla prossima!

Se hai feed, commenti o suggerimenti lasciami un commento, alla prossima!

—>Consigli per gli acquisti! Non sprecare il tuo tempo utilizzando stampi che hanno perso l’antiaderenza, fa male anche alla salute! Puoi acquistare questo stampo fantastico approfittando di questa offerta!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crema di cavolo viola, TABASCO® Chipotle e panna acida.